La stagione autunno inverno 2015-2016 prevede il grande ritorno delle meravigliose pelli preziose di pitone e coccodrillo.

Le sfilate di grandi firme come Gucci, Miu Miu e Prada avevano anticipato la tendenza di tutta la moda autunno inverno 2015 2016, celebrando sulle passerelle la maestosità della pelle di coccodrillo e di pitone (quest’ultima un po’ più economica). Non tutte le donne amano vestirsi di pelle dalla testa ai piedi, ma non è difficile cedere a questa lussuosa tentazione in occasione delle feste natalizie e la nuova stagione dell borse autunno inverno 2015 2016 è un buffet ben assortito. Ecco alcuni dei modelli di borse tra cui scegliere.

Come abbiamo già visto anche nella collezione Holiday, le borse Miu Miu di questa stagione riprendono il tema vintage, rielaborato con nuove e originalissime forme caratterizzate da accattivanti contrasti cromatici. Nel caso delle Handbag, come si può vedere dal modello proposto nella foto, ritorna il manico unico e corto, con due fantasie diverse a contrasto cromatico, in perfetto stile vintage.miumiu-pitone

Le borse di Alexander Mcqueen sono decisamente cool. In particolare, il modello Heroine bag in formato mini proposto nell’immagine, ha una bellissima silhouette rigida in pelle, che può essere indossata anche a tracolla, perfetta anche di giorno grazie alla sua tonalità cipria che la rende classica ed elegante.

amcqueen-heroine

Non potevamo non citare anche le mitiche borse Ghibli, azienda fiorentina specializzata nella creazione di borse in pelle e pitone, con un’attenzione particolare alla scelta dei colori e dei contrasti. Qui sotto vediamo una bellissima tracolla in vero pitone, colorata a mano con sfumature che vanno dal giallo al rosso sui lati.

ghibli-pitone

Anche l’intramontabile Peekaboo di Fendi si tinge di elegantissime pelli preziose. Nel modello proposto in foto, la classe indiscussa del modello si tinge di un meraviglioso blu elettrico, rendendola adatta a ogni tipo di look.

fendi-pitone

La maison francese Chloé per la nuova stagione autunno inverno ripropone alcuni dei sui modelli cult, ai quali aggiunge dettagli lussuosi e molto glamour, come la stampa rettile nera proposta nel modello della foto.

pitone-chloe

La tracolla Monogramme di Saint Laurent ha un design intramontabile. I dettagli che la rendono contemporanea sono la pelle effetto pitone e il logo del marchio, oltre che la lunga nappa realizzata in finissima catena metallo metallica.

pitone-saintlaurent

Ancora una tracolla per la collezione di borse Dolce&Gabbana: la tracollina Glam, realizzata in pitone e inserti laterali a contrasto in coccodrillo rinnova i tratti caratteristici della maison a volte anche sopra le righe, che caratterizzano il design del marchio. A rendere ancora più lussureggiante le borse D&G sono le eccentriche stampe a rettile dai colori accattivanti.

pitone-d&g

Il pitone colorato ha rubato la scena anche sulle passerelle Gucci. La Jackie soft è una hobo bag ben strutturata e robusta, con una chiusura a pistone in metallo argentato, bordi inferiori rinforzati e un unico scomparto interno molto ampio ed essenziale.  pitone-gucci

Per finire, un’altra maestra della lavorazione delle pelli esotiche: Nancy Gonzalez si avvale di esperti artigiani della Colombia. In particolare, la borsa nella foto è realizzata in pelle di pitone e rifinita con inserti di pelle di coccodrillo color grigio perla, donandole un’elegante contrasto cromatico. L’interno ha un rivestimento liscio in camoscio.

pitone-ngonzales