Funzionali, divertenti e con tanto spazio dove infilare qualsiasi cosa: così sono le maxi bag, vere protagoniste degli outfit di stagione.
Non si vuole certo dire che nei prossimi mesi dovremo rinunciare alle sciccosissime clutch, ma diciamocelo pure, non è un sollievo poter portare con sé tutto ciò che serve ed anche di più?
Se poi le case di moda ci permettono di farlo mantenendo sempre una certa dose di glamour, allora il gioco è fatto!
Dunque sentiamoci libere, d’ora in poi, di trasformarci tutte in moderne Mary Poppins, capaci di far fuoriuscire con un po’ di magia gli oggetti più strani e soprattutto più “nostri” da fantastiche maxi borse, che anche quest’anno si presentano all’appello sempre più stilose e differenziate, pensate per adattarsi ai look più disparati.

Infatti, l’offerta di stagione è talmente variegata che tutte noi non potremo non innamoraci di (almeno) una delle maxi bag disegnate dalle migliori maison presenti sul mercato.
Ad esempio, chi ama lo stile ladylike si farà certamente affascinare dall’eleganza della borsa color glicine di Gianni Altieri, già accaparrata dalla it girl Eleonora Petrella, indiscussa icona di stile per tutte coloro che alla passione per il mondo della moda aggiungono quella per il web.

gianni-altieri
Altri accessori che sanno di primavera sono inoltre quelli della collezione di Fendi, che quest’anno pare proprio aver abbandonato le mezze misure, concentrandosi su borse mini o maxi e riempiendo queste ultime di coloratissime orchidee e stravaganti uccelli, in grado di farci sentire tutt’uno con la natura che ci circonda, senza tralasciare mai un tocco di originalità.

Fendi-maxibag
Per chi, poi, in estate non disdegna indossare i colori della terra e del sole, Zara ha realizzato una shopping bag in tessuto e pelle, materiali che si fondono alla perfezione andando a creare uno stile metropolitano, ma allo stesso tempo quasi tribale.

zara

A coloro che non possono pensare di passare LJ-borsamareinosservate nemmeno in spiaggia e che invece desiderano distinguersi perfino sotto il solleone, si consiglia poi la borsa mare “basic” di Liu Jo, che a dispetto del nome si rivela un’opzione incredibilmente chic, con il suo rosa shocking e l’eleganza delle paillettes a comporre il logo del marchio.

 

 

 

Infine, il sapore della pop art contraddistingue la creazione di Anya Hindmarch, dedicata a chi i fumetti, invece che dentro, preferisce portarli sulla borsa!anya-maxi