Dalle mini pochette alle borse valigia, questa primavera estate 2017 è in grado di accontentare tutte le donne che amano giocare con questo utile accessorio. Minimo comun denominatore sulle passarelle di questa stagione in fatto di borsette? Il bianco.

Arricchito con dettagli gioiello, accompagnato da grafiche accattivanti o trafori, l’idea delle case di moda per la bella stagione sembra essere stata quella del refreshing della classica, noiosa borsa bianca.

Siamo sicure che la white bag sia così noiosa?

Classica e easy to go, la borsa bianca è sicuramente l’accessorio che non può mancare nel guardaroba di una donna.
Insieme al nero è il colore classico per eccellenza. Questi “colori non colori” però, se abbinati sapientemente, riescono a dare un twist insolito al look.
Classiche ma allo stesso tempo eccentriche, le borse presentate nella nuova collezione Off White diventano l’accessorio su cui puntare se si vuole indossare un outfit semplice e allo stesso tempo essere spiritose. Il modello classico della postina, incontra dettagli punk e divertenti.
Anche Louis Vuitton gioca con le dimensioni mini e la fantasia a scacchi.

I modelli più classici, come le clutch, si arricchiscono di inserti che hanno i colori dei gioielli e guardano con fantasia ai manici. La classica Chanel colora i dettagli olograficamente


Manici, corde dorate e frange arricchiscono questo modello di Elie Saab.

Due modi per essere indossata, la clutch di Dior con la fibbia che diventa manico: sportiva e grintosa.


Per chi ama la comodità e l’essenziale, il modello a sacco è l’ideale. Sportivo ed originale il modello di Mulberry.
Se la praticità non è abbastanza per voi, non temete!
Le passerelle quest’anno non hanno disdegnato nemmeno di presentare comodi zainetti dal design casual ed elegante, sempre, e rigorosamente, bianco.

Date un’occhiata in giro alle mini size: capienza irrisoria e stile elegante con ponpon maxi per la mini Fendi  

Questi i trend principali della primavera estate 2017. Per trovare la vostra borsa bianca ready to wear quest’anno non avete scuse! E allora…Buona ricerca a tutte.