Uno studio a New York illuminato dai flash di Michael Avedon sulle note dei Rolling Stones.
Una linea di accessori glamour firmata Roger Vivier che vede la firma di Bruno Frisoni, direttore creato del brand.
Una musa d’eccezione, Julia Restoin Roitfeld che porta con sè la classe e la forza di chi ha avuto la caparbietà di lavorare sodo in un ambiente che mal sopporta i “figli d’arte” (sua madre è infatti Carine Roitfeld, ex direttrice di Vogue Francia).

Il risultato non può che essere un progetto di lusso ma con atmosfere glam-rock.
Julia interpreta i vari pezzi con sensualità e un tocco altezzoso da regina, non sorprende che la linea si chiami “Caprices” (tutte le borse sono visionabili qui).
Un susseguirsi di scarpe, bijoux e borse che colpiscono per una fantasia marina prima, per un concatenarsi di più materiali poi. Laddove l’eccessivo diventa straordinario e “il lusso diventa sfrenato” usando le parole di Bruno Frisoni. Concentrandosi sulle borse, vi sono alcuni elementi della linea che spiccano per la loro ironia e particolarità.

La borsa Small Miss Viv Poisson miscela roger-vivier-poissonrafia, metallo e pelle, si presenta con un design classico quadrato ma è quella fantasia con enorme pesce rosso a richiamare attenzione.
Una piccola borsa ideale per un outfit estivo, da abbinare ad un abito leggero color sabbia ed accessori in rosso. Per scoprire la città di giorno.

 

 
La pochette Belle Vivier Bête de Mode richiama lo stile precedente in versione night, stessi materiali, stessa formula grafica con tartaruga in vernice che sostituisce il pesce rosso. Divertente e speciale, da abbinare ad un vestito maxi lungo bohemienne e sandali rasoterra sui toni beige.roger-vivier-bete
roger-vivier-miguelita

La tracolla Belle Vivier Miguelita è un altro elemento molto estivo, con fantasia marina in perline multicolor, ispirata ad un viaggio in Messico. Rimangono l’iconica fibbia in metallo e la tracolla in vernice.
Un’esplosione di colori abbinabile ad un vestito monocromo giallo e sandali bassi nude. Per essere l’anima della festa, tutta la notte.

 

 

 
La pochette Le Sept ha il classico taglio rettangolare, una pochette laccata nera in resina la cui particolarità è nei piccoli charm geometrici che sembrano quasi ricordare i profumi vintage.
L’outfit ideale è da sera, un look raffinato con abito bustier nero e sandali gioiello ad impreziosirlo. Per un’occasione speciale con una persona speciale.

roger-vivier-resina

La pochette Tiger Craze gioca con l’animalier ma in modo meno banale, rivestita da un tessuto in raso di seta, questa pochette è l’ideale per dare un tocco grintoso e giovane ad un look semplice.

roger-vivier-tiger
roger-vivier-submarine

La pochette Submarine è sicuramente uno degli elementi più caratteristici della linea, in raso di seta con sfondo nero su cui si staglia un dettaglio marino in strass e vernice ricamato a mano.
Adatto ad un outfit serale, total black con particolari in vernice a contrasto seguendo la linea della pochette.