La borsa a tracolla, già protagonista della passata stagione invernale, continua a trionfare nelle collezioni primavera/estate delle migliori griffes mondiali. A cambiare sono però i formati, poiché la stagione calda predilige infatti mini bag semplici, lineari e squadrate.

L’effetto assolutamente da evitare è il modello di grandi dimensioni che assomiglia più ad un porta laptop che ad un complemento di stile. Il color marsala si conferma un must per il 2015.
Ad accompagnarlo le classiche tonalità del giallo, dell’arancio, del verde, del blu e del passionale rosso. Immancabili, come in tutte le primavere, i colori pastello.
La pelle, morbida e pregiata, conferisce la classe e la raffinatezza ideale per un accessorio dagli usi multipli.  Ne è un esempio il modello in camoscio verde smeraldo con patta in pelle nera, proposto da Mulberry.

mulberry-tracollaQuesta piccola e graziosa borsa, dalla sagoma semplice e pulita, di giorno può essere usata a tracolla, coordinandola ad esempio con un outfit da lavoro o con un look casual chic.
Per le serate invece basterà nascondere la tracolla all’interno e portarla a mano.
Abito lungo da gala o sotto le ginocchia per il cocktail, l’importante è che sia essenziale nella forma. La prossima stagione estiva infatti bandisce gli eccessi a favore di uno stile fresco e giovane.

givenchy-pandora-floralIl carattere e l’eleganza di ogni modello viene dato dai materiali, dalle sapienti manifatture e dalle fantasie scelte. Givenchy, ispirandosi a temi nipponici, punta su tessuti con sfondo scuro illuminato da farfalle e orchidee bianche. La nuova proposta della maison francese riprende il modello Pandora e lo declina con fantasie floral: è ideale per ingentilire l’abbigliamento sporty.
Sconsigliato l’accostamento ad un abito anni Sessanta per scongiurare il pessimo effetto retrò.

miumiu-uncinettoMiuMiu invita a farci accompagnare nelle calde serate di luglio e agosto da un manufatto che ricorda la maestria delle nostre nonne. Torna per la casa milanese la lavorazione all’uncinetto, impreziosita non solo dai punti eseguiti ma dalla raffinata catenella usata come tracolla. Blu, rosso e bianco il contrasto cromatico scelto per risaltare la particolarità di questa mini bag, che non può assolutamente essere portata a mano.

Micheal Kors punta sul giallo acceso e sulla kors-tracolla-giallosquadratura della forma, senza però dimenticare le pieghe e gli inserti tipici del suo stile. Ideale per tutte le fashion victim che amano farsi notare senza essere troppo vistose.Un jeans, una blusa dal colore tenue e una sciarpetta, meglio se in un colore coordinato al nostro accessorio, diventano la divisa perfetta per girare in città tutti i giorni.