Oscar Wilde diceva di resistere a tutto tranne che alle tentazioni e a ben vedere, il suo aforisma si adatta perfettamente al rapporto che il genere femminile intrattiene con un amato oggetto di culto: la borsa.

women-handbags3

Infatti, esiste forse donna che non ne possegga almeno più di una (dozzina) e che non abbia provato almeno una volta un colpo di fulmine davanti ad una vetrina osservando quella che poi sarebbe diventata la sua insostituibile compagna di viaggio? La verità è che siamo tutte delle inguaribili bag addicted e che le borse le scegliamo con il cuore, ma se l’obiettivo non è semplicemente aggiungere un accessorio alla nostra collezione e siamo invece alla ricerca della borsa perfetta, allora sarà meglio osservare alcune regole fondamentali.

Innanzitutto, non lasciamoci guidare (solo) dall’istinto. E’ vero, la borsa ci deve piacere subito, ma non dobbiamo trascurare l’importanza di provarla per verificare se ci dona o meno. Dunque, al momento dell’acquisto, indossiamola, maneggiamola e mentre ci guardiamo allo specchio pensiamo a tutte le occasioni in cui la dovremo sfoggiare, perché solo così capiremo se si tratta della borsa che fa per noi.

In secondo luogo, valutiamo se ha il fit giusto. Infatti la borsa, proprio come gli abiti, ci deve calzare a pennello! Se così non è, il pericolo è quello di apparire sgraziate e fuori luogo. Quindi, è essenziale rispettare le giuste proporzioni, per cui se donne alte e longilinee potranno optare per fantastiche maxi bags, alle persone più minute sono riservate le micro borse, che le valorizzeranno evitando di troncarne la silhouette.
bag-minimax

Un’altra regola d’oro attiene poi allo stile. bag-woman-styleIn fondo, una borsa è parte di noi e proprio come il resto dell’outfit deve mettere in luce la nostra personalità. Con lei, insomma, dobbiamo sentirci a nostro agio. Ecco perché, prima di acquistarla, è d’obbligo valutare se la sentiamo già nostra, magari pensando a come la abbineremo ai capi presenti nel nostro guardaroba, soprattutto a quelli che portiamo più spesso e con maggiore disinvoltura.

 

 

 

 

 

Un altro requisito indispensabile è senza bag-interiordubbio la praticità. Possiamo infatti innamorarci alla follia di una borsa, ma se quest’ultima alla prova dei fatti non si rivelerà comoda e funzionale, l’amore è destinato a svanire presto. Non dimentichiamoci dunque di osservare se la chiusura è sicura e di sondarne gli interni, le tasche ed i vari comparti, che dovranno essere atti a contenere tutti gli oggetti che vogliamo tenere sempre con noi.

Infine, un discorso a parte meritano colore e materiale. Se è vero che in relazione a ciò i gusti la fanno da padrone, è pur vero che la borsa perfetta deve durare nel tempo e quindi consideriamo l’opportunità di investire in un capo in pelle, magari di un colore neutro o comunque passepartout, come il nero.